Nella fase iniziale del progetto educativo le uscite sono selezionate in base alle esperienze delle figure educative di Scuola Itinerante.

Successivamente sarà il gruppo a decidere, in forma democratica, i luoghi da vistare e le attività da intraprendere.

 

Questo permetterà a tutt* di poter vivere esperienze a diretto contatto con il mondo, in compagnia di una sana motivazione personale e collettiva.

I luoghi da vistare e le attività da intraprendere, potranno essere:

 

  • Animali: giornate presso luoghi che ospitano animali non da reddito per diffondere buone pratiche relazionali.

  • Bosco: passeggiate in aree boschive per diffondere uno stile di vita a contatto con la natura.

  • Città: giornate in città per promuovere e sostenere il patrimonio storico-culturale alla base della struttura cittadina e commerciale odierna.

  • Idee: le nostre sono proposte. Le attività concrete che si svilupperanno saranno il frutto della volontà e desiderio delle bambine e dei bambini che parteciperanno al progetto.

 

  • Orto: attività presso agriturismi ed associazioni della zona per diffondere buone pratiche agricole e alimentari legate allo sviluppo sostenibile, alla biodiversità, all'educazione alimentare e al rispetto dei ritmi naturali.

  • Spiaggia: attività presso il mare della zona per promuovere buone pratiche relazionali con l’ambiente, contribuendo a custodire il patrimonio marino.